Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mostra "La Vespa e il cinema"

Data:

09/11/2016


Mostra

Cari amici!


L’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo e il Centro Studi Cinematografici Lenfilm, in collaborazione con la Fondazione Piaggio e il Centro Multimediale del Cinema (oggi Promocinema), presentano la mostra LA VESPA E IL CINEMA che si terrà dal 9 al 20 novembre 2016 presso il Centro Studi Cinematografici Lenfilm.

Nell’anno in cui ricorre il settantesimo anniversario della nascita della Vespa, questo Istituto intende rendere omaggio all’oggetto di design che ha fortemente innovato la mobilità e il costume in Italia e nel mondo fino a diventare un oggetto iconico, non solo dal punto di vista della tecnica e dell’innovazione, ma anche sul piano puramente artistico ed estetico. L’itinerario narrativo della mostra si snoda attraverso l’esposizione di 40 immagini tratte da scene in cui la Vespa è protagonista ed è rafforzato dalla proiezione tramite dvd di filmati storici e video di pubblicità cinematografiche e televisive. Allo scopo di valorizzare la creatività, l’innovazione e il gusto artistico puramente italiani, fanno da magnifico sfondo tre modelli di Vespa d’autore, concesse dal Museo Piaggio di Pontedera appositamente per l’occasione. Si tratta di: Vespa “Venice”, Vespa 50 del 1967 rivisitata in chiave pop dall’artista Luca Moretto nel 2010; Vespa GTS 300 personalizzata nel 2010 dall’artista Ugo Nespolo; Vespa “PX Dolce Vita Alcantara” personalizzata nel 2015 dall’architetto Paola Navone.

La mostra sarà inaugurata il 9 novembre 2016 alle ore 18 e alle ore 19.30 avrà luogo la proiezione del film La dolce vita di Federico Fellini (1960).

Durante tutto il periodo della mostra, presso il Centro Studi Cinematografici Lenfilm verranno proiettati i seguenti film nei quali Vespa è stata protagonista:

- Caro diario di Nanni Moretti (1993) – 13 novembre ore 19.30

- Ratatouille di Brad Bird e Jan Pinkava (2007) – 20 novembre ore 10.00

- Il segno di Venere di Dino Risi (1957) – 20 novembre ore 18.30

Le immagini esposte nella mostra “La Vespa e il Cinema” sono anche un omaggio ad alcuni attrici e attori internazionali (tra i tanti) che negli anni sono stati immortalati sullo scooter più famoso del mondo. In mostra anche fotogrammi di film da Accattone a Quantum of solace, da I soliti ignoti fino a Ratatouille. Nelle foto, nei film e sui set, Vespa è stata "compagna di viaggio" di nomi quali – solo per citarne alcuni – Raquel Welch, Ursula Andress, Geraldine Chaplin, Joan Collins, Jayne Mansfield, Virna Lisi, Milla Jovovich, Marcello Mastroianni, Charlton Heston, John Wayne, Henry Fonda, Gary Cooper, Anthony Perkins, Jean-Paul Belmondo, Nanni Moretti, Sting, Antonio Banderas, Matt Damon, Gérard Depardieu, Jude Law, Eddie Murphy, Owen Wilson e Nicole Kidman.

Vi invitiamo a celebrare con noi la storia del connubio tra il cinema e lo scooter più famoso del mondo.

 

L'ingresso alla mostra e' libero. I biglietti per le proiezioni possono essere acquistati presso le casse e il sito del Cinema Lenfilm http://www.lenfilm.ru/service/Kinoteatr-Lenfilm

 

Comunicato stampa Il Vespa e il cinema

Informazioni

Data: Da Mer 9 Nov 2016 a Dom 20 Nov 2016

Organizzato da : Fondazione Piaggio e il Centro Multimediale del Cinema (oggi Promocinema)

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con il Centro Studi Cinematografici Lenfilm

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Centro Studi Cinematografici Lenfilm

Autore:

Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo

822